Dovlatov – I libri invisibili

La storia dello scrittore Sergej Dovlatov, dalle costrizioni del regime sovietico alla libertà creativa negli Stati Uniti.

da giovedì 4 novembre 2021
Sala: Stensen

Descrizione

DOVLATOV – I libri invisibili di Aleksey German Jr (Russia/Polonia/Serbia 2017, 126′)

 

1971, Pietroburgo. Sei giorni della vita dello scrittore e giornalista Sergej Dovlatov, costretto a lasciare la Russia per non rinunciare alla sua libertà creativa. Emigrato dalla Russia sovietica agli Stati Uniti, diventerà poi una delle figure più rappresentative della letteratura russa moderna.

“Ci vuole coraggio per mantenersi integri quando non si è nessuno”. Dovlatov è il racconto drammaticamente attuale (e non circoscrivibile alla sola Russia) sull’arte che cerca comunque, nonostante i limiti imposti, una sua via di espressione.