Illusioni perdute

La storia di un giovane provinciale che vede infrangere le sue ambizioni contro la spietata società parigina. Tratto dal sempre moderno Balzac.

da giovedì 30 dicembre 2021
Sala: Stensen

Descrizione

ILLUSIONI PERDUTE di Xavier Giannoli (Francia 2021, 144′)

 

Lucien Chardon si sogna scrittore nella campagna di Angoulême. A incoraggiare i suoi versi e la sua ambizione è Madame de Bargeton, sposata a un uomo molto ricco e troppo vecchio. Lo scandalo provocato dalla loro relazione spinge Lucien a lasciare la provincia per Parigi, dove spera anche di ottenere la tanto agognata fama letteraria. Ma la capitale non fa sconti e Lucien non fa che passare nelle braccia di una nuova protettrice, l’attrice Coralie. A cambiargli la vita sarà l’incontro con Étienne Lousteau, redattore corrotto di una piccola gazzetta di successo, che lo inizia al mestiere: fare il bello e il cattivo tempo del teatro e dell’editoria. Lucien supera presto il maestro e a colpi di penna abbatte l’aristocrazia che lo ha rifiutato. A sue spese imparerà che tutto si compra e tutto si vende: la letteratura, la stampa, la politica, i sentimenti, la reputazione, l’anima…