Watermark

Dai registi di Antropocene, uno straordinario documentario fotografico sul fondamentale ruolo che l'acqua ha nel mondo.

prossimamente al cinema

Descrizione

prossimamente al Cinema Stensen e nelle sale italiane

 

WATERMARK

di Jennifer Baichwal, Nicholas de Pencier, Edward Burtynsky (Canada 2013, 100′)

 

uno straordinario documentario fotografico sul fondamentale ruolo che l’acqua ha nel mondo

 

Sinossi

Ogni essere vivente ha bisogno di acqua. Noi umani interagiamo con l’acqua in una miriade di modi, numerose volte al giorno. Ma quante volte ci capita di soffermarci sulla complessità di tale interazione? E, a meno di non averne a sufficienza, quanto spesso pensiamo alla sua fondamentale presenza nel generare, sostenere e arricchire la vita?

 

 

Il film

Dai registi di Antropocene, uno straordinario documentario fotografico sul fondamentale ruolo che l’acqua ricopre nella formazione delle popolazioni del mondo.

Dopo il successo di Antropocene, distribuiremo nella sale italiane anche il precedente film dei registi Jennifer Baichwal e Nick de Pencier e del fotografo di fama internazionale Edward Burtynsky. Un film che intreccia diverse storie da tutto il mondo sul nostro rapporto con l’acqua: perché ne siamo così fortemente attratti, cosa ci può insegnare, l’uso che ne facciamo e le sue conseguenze.

Le enormi fattorie galleggianti al largo della costa cinese del Fujian, il cantiere di Xiluodu, la più grande diga ad arco al mondo, il delta del deserto dove si arena il possente fiume Colorado, le concerie di cuoio di Dhaka. Ma anche gli Open di Surf a Huntington Beach negli Stati Uniti e il Kumbh Mela ad Allahabad, dove si radunano 30 milioni di persone per immergersi tutte insieme nel sacro Gange. O gli scienziati che estraggono carote di ghiaccio dalle profondità del sottosuolo della Groenlandia e che esplorano l’incontaminato spartiacque della Columbia Britannica settentrionale.

Girato in un 5K ad altissima definizione e ricco di molteplici prospettive aeree, il film mostra come l’acqua sia l’elemento fondante che forma la terra e che soddisfa i nostri bisogni primari. In Watermark lo spettatore è immerso in questa magnifica forza della natura, che troppo spesso però diamo per scontato.

“Senza acqua non siamo nulla, pensò il viaggiatore. Persino un imperatore, negatagli l’acqua, si trasformerebbe rapidamente in polvere. L’acqua è il vero monarca e noi siamo tutti i suoi schiavi”
— Salman Rushdie

 

Distribuito da

Fondazione Stensen e Valmyn Distribuzione

In versione italiana doppiata e in versione originale con sottotitoli in italiano.

Il film è disponibile in DCP per le sale cinematografiche italiane da settembre 2020.
Per organizzare proiezioni in altri luoghi scrivere a distribuzione@stensen.org o cinema@valmyn.com specificando luogo, capienza, data, contesto (rassegna, festival, evento privato ecc.) e i propri contatti.