A VOCE ALTA – La forza della parola

Il concorso di retorica a Saint Denis è l'occasione per conoscere le potenzialità della parola e libertà che dona il saperla maneggiare.

Descrizione

 

In occasione della Giornata mondiale delle comunicazioni sociaIi

 

 

martedì 28 ottobre 2018 ore 21.00 v.o sott ita

 

 

 

 

A VOCE ALTA – La forza della parola di Stéphane de Freitas, Ladj Ly (Francia 2019, 99′) v.o sott ita

 

 

Tutti gli anni all’università di Saint Denis, nella periferia parigina, si tiene una gara basata sull’eloquenza per determinare il miglior oratore. Gli studenti, provenienti da diverse realtà, si preparano alla gara seguiti da professionisti dell’arte oratoria come avvocati e poeti.

 

Dalla selezione dei candidati alla proclamazione del vincitore, una scuola creativa per imparare a conoscere le rispettive potenzialità apprendendo il discorso ammaliante, l’uso della retorica adoperato assieme al corpo con una gestualità di derivazione teatrale. Vengono fuori le differenze nelle aspettative, la spinta motivazionale, i sogni e i desideri degli allievi, in una confessione diversa ma sempre autentica.

 

A voce alta. Così deve esprimersi un oratore se vuole convincere la platea che ha di fronte delle proprie ragioni. A voce e a testa alta. Scandendo ogni singola parola, cercando di tenere sempre desta l’attenzione.

 

I ragazzi imparano che la parola è uno strumento da maneggiare con cura e responsabilità, che può far commuovere e convincere.

 

Un documentario unico e di grande impatto emotivo, che mostra come la capacità di sapersi esprimere ed argomentare possa influenzare anche il nostro modo di pensare la complessità del mondo.