Anima Bella

Un film delicato, su una ragazza che deve diventare adulta prima del tempo, per aiutare il padre dipendente dal gioco.

da mercoledì 27 aprile 2022
Sala: Stensen

Descrizione

ANIMA BELLA di Dario Albertini (Italia 2021, 95′)

#Mercoledì 27 aprile ore 21.00 presentazione alla presenza del regista

 

Gioia è una ragazza di 18 anni che vive in un paesino rurale del Centro Italia. Nel piccolo borgo la ragazza è apprezzata e benvoluta da tutta la comunità e trascorre le sue giornate facendo un lavoro che le piace. Tutto nella su vita scorre tranquillo, finché una persona a lei molto cara non la obbligherà a stravolgere completamente la vita. Per amore di suo padre, Gioia deciderà di sacrificarsi…

 

Anima bella di Dario Albertini affronta nuovamente, come in Manuel, il rapporto genitori-figli, ancora una volta ribaltandone i ruoli di responsabilità, ancora una volta con una giovane attrice esordiente (Madalina Maria Jekal, una vera e propria rivelazione) nei panni della protagonista Gioia, che appena diciottenne si trova ad affrontare problemi adulti, molto più grandi della sua età (la dipendenza del padre Bruno dal gioco d’azzardo compulsivo). L’esigenza di aiutare e di stare vicina al padre sradicherà Gioia dalla sua adolescenza e dai suoi luoghi, per portarla in una nuova dimensione.
Negli occhi di Gioia ci sono la sofferenza e la forza di chi si fa grande anzitempo, colte da Albertini con empatia e rispetto, con una vicinanza ai personaggi che non è mai aggressiva ma sempre amorevole. Anima Bella è un film insieme dolce e potente, fatto di sguardi prima ancora che di parole. Un film che sa farsi abbracciare e che lascia allo spettatore tutto lo spazio per abitarlo, per viverlo e per amarlo.