Cinema in Famiglia

I giovedì Cinema in Famiglia, con ingresso gratuito per famiglie, su prenotazione.

dall'8 luglio al 19 agosto 2021
Sala: Villa Bardini

Descrizione

Cinema in Famiglia

ingresso gratuito per famiglie, su prenotazione a eventi@villabardini.it

– giovedì – 

8/7 – La principessa e l’Aquila di Otto Bell (Gb/Mongolia 2016, 87′)

15/7 – Il piccolo principe di Mark Osborne (Fra 2015, 108′)

22/7 – Lupin III – The first di Takashi Yamazaki (Giap 2019, 93’)

29/7 – Trash – La leggenda della piramide magica di Luca Della Grotta e Francesco Dafano (Ita 2020, 88’) – alla presenza dei registi

5/8 – Paddington di Paul King (Gb/Fra/Can 2014, 97′)

12/8 – Paddington 2 di Paul King (Gb 2017, 97’)

19/8 – Il richiamo della foresta di Chris Sanders (Usa 2020, 100′)

 

Giovedì 8 luglio

La principessa e l’Aquila di Otto Bell (Gb/Mongolia 2016, 87′)

Nell’incantato scenario dei Monti Altai una ragazzina di tredici anni, Aisholpan, lotta per diventare la prima addestratrice di aquile, in un contesto culturale in cui quest’arte millenaria è tradizionalmente riservata ai soli maschi. Guidata dal padre, Aisholpan supererà ogni tipo di ostacolo fino a partecipare al Festival dell’Aquila Reale, l’evento annuale che vede gareggiare i più bravi addestratori della Mongolia.

 

Giovedì 15 luglio

Il piccolo principe di Mark Osborne (Fra 2015, 108′)

Nuova trasposizione del romanzo di Antoine de Saint-Exupéry, divenuto nel tempo un classico intramontabile rivolto ai lettori d’ogni età. Una costosa produzione francese diretta dal regista americano Mark Osborne, già artefice del successo del primo Kung Fu Panda. Piuttosto che mantenersi fedele al testo di partenza il film d’animazione, realizzato in parte in computer grafica e in parte in stop motion, si presenta come una sorta di seguito delle avventure narrate dal celebre scrittore francese.

 

Giovedì 22 luglio

Lupin III – The first di Takashi Yamazaki (Giap 2019, 93’)

Uscita in ritardo a causa della pandemia da Covid-19, questa nuova avventura del mitico Lupin e della sua banda, girata in un’inedita e ottima computer grafica, è ambientata in Brasile , col ladro gentiluomo a caccia del Diario di Bresson, un tesoro che nemmeno il nonno Arsène Lupin è mai riuscito a rubare.

 

Giovedì 29 luglio

Trash – la leggenda della piramide magica di Luca Della Grotta e Francesco Dafano (Ita 2020, 88’)

alla presenza dei registi Luca Della Grotta e Francesco Dafano

Sono abbastanza rari, purtroppo, i film d’animazione realizzati in Italia. Trash è il primo lungometraggio realizzato dalla società di produzione cinematografica Al One. Slim, una scatola di cartone rovinata, vive dentro un mercato assieme al suo amico Bubbles, una bottiglia da bibita gassata, e ad altri rifiuti. Rassegnato a sopravvivere nascondendosi dai Risucchiatori, le temibili macchine aspiratutto addette alla pulizia, si troverà a vivere un’avventura imprevista che cambierà il suo destino.

 

Giovedì 5 agosto

Paddington di Paul King (Gb/Fra/Can 2014, 97′)

L’orsetto Paddington, cresciuto nella giungla peruviana dalla zia Lucy, in seguito a un terremoto che ha distrutto la sua casa viene spedito a Londra, in cerca di una vita migliore. Giunto nella capitale inglese si ritrova solo e sperduto, fino a quando incontra la famiglia Brown che decide di aiutarlo e di ospitarlo. Per l’adorabile orsetto è l’inizio di una nuova avventura. Un brillante e divertente film per famiglie, godibile per grandi e piccini.

 

Giovedì 12 agosto

Paddington 2 di Paul King (Gb 2017, 97’)

Dopo il grande successo del primo capitolo, a distanza di tre anni arriva l’immancabile seguito delle avventure del tenero orsetto. Paddington vive felicemente con la famiglia Brown ed è diventato un membro popolare e amato da tutta la comunità. Un sequel ricco di trovate e dal ritmo indiavolato, accolto in modo trionfale dalla critica e dal pubblico tanto da divenire nell’aprile 2021 il film col più ampio punteggio su Rotten Tomatoes, spodestando addirittura Quarto Potere di Orson Welles!

 

Giovedì 19 agosto

Il richiamo della foresta di Chris Sanders (Usa 2020, 100′)

Quinta trasposizione cinematografica dell’omonimo e celebre romanzo scritto da Jack London nel 1904. Un’avventura dal fascino senza tempo con un protagonista a quattro zampe, incrocio di un San Bernardo e di un Collie Scozzese. Una storia d’amicizia tra il cane Buck e John, qui interpretato dall’instancabile e immarcescibile Harrison Ford.

 

Vai al programma completo di CINEMA A VILLA BARDINI 2021