Il male non esiste

Orso d'Oro a Berlino. Quattro storie sulla possibilità di esprimere la libertà individuale in un regime dispotico.

martedì 30 novembre 2021
Sala: Stensen
Lingua: vo sott ita

Descrizione

IL MALE NON ESISTE di Mohammad Rasoulof (Germania, Repubblica Ceca, Iran 2020, 150′) – alla presenza del presidente del consiglio regionale Antonio Mazzeo e del portavoce di Amnesty International Italia Riccardo Noury

 

in occasione della Festa della Toscana che ricorda l’abolizione, per la prima volta al mondo, della pena di morte il 30 novembre 1786

 

Heshmat è un buon padre e un buon marito attento ai bisogni della famiglia. Ogni mattino si alza presto per andare al lavoro. Quale lavoro?

Pouya non se la sente di essere colui che legalmente dovrà sopprimere una vita umana. Cosa dovrà fare per evitare questo compito?

Javad non sa che insieme alla sua ufficiale dichiarazione d’amore in occasione del compleanno della fidanzata dovrà confrontarsi con un evento che l’ha scossa profondamente.

Bahram è un medico che esercita in una località sperduta e che ha deciso di incontrare per la prima volta la nipote, che vive in Germania, per rivelarle un segreto.

Orso d’Oro a Berlino, il film racconta quattro storie sulla possibilità di esprimere la libertà individuale in un regime dispotico.