IL SETTIMO SIGILLO

Il film cult di Bergman in versione restaurata.

dal 1 aprile 2019

Descrizione

IL SETTIMO SIGILLO di Ingmar Bergman (Svezia 1957, 96′) v.o sott ita

 

Il nobile cavaliere Antonius Block torna in Danimarca da una crociata in Terra Santa.

Ad attenderlo, sulla costa trova inaspettatamente la Morte. Sorpreso ma non per vinto il cavaliere decide di sfidarla a scacchi.

Per Antonius è l’inizio di un viaggio in una Danimarca colta da peste e morte ma, al tempo stesso, la ricerca del senso delle proprie azioni terrene.

 

Storicamente ammantato da un’aura mistica e arricchito da un bianco e nero ammaliante, il nuovo classico restaurato della Cineteca di Bologna è una delle opere più celebri e personali di Bergman.

Nato da alcuni ricordi d’infanzia del regista e trasposto dalla pièce teatrale Pittura su legno dello stesso Bergman, Il settimo sigillo si fa metafora della caducità della vita ma anche consapevolezza dei valori veri quali Amore e Rispetto.